Segui

Perché la mia Bitcard è stata rifiutata in una stazione di servizio o in un casello autostradale se ho un saldo disponibile?

La bitcard di solito funzionano in quasi tutti i POS del mondo.

Ci sono solo alcune eccezioni come i pedaggi autostradali, stazioni di servizio e alcuni piccoli negozi che non accettano carte estere.

Infatti in alcune stazioni di servizio o terminali offline (pedaggi autostradali) è necessario un importo minimo.

Stazioni di servizio: in caso di pagamento presso una stazione automatica, il controllore richiede una pre-autorizzazione per un importo massimo (in genere tra € 70 e € 120) prima del funzionamento. Il controllore verifica il possesso di un saldo sufficiente sulla tua carta necessario per poter eseguire l'operazione. Dopo aver effettuato il rifornimento, il commerciante non adegua automaticamente l'importo autorizzato inizialmente: l'importo massimo rimane fino a quando il commerciante non invia l'importo effettivo alla banca a fine giornata. Se consultate il vostro conto in questo intervallo di tempo, vedrete tra le operazioni, la fornitura del servizio, che non corrisponde necessariamente con l'acquisto effettuato, e vi verrà rimborsata la differenza a vostro favore nel caso ci fosse tale differenza.

Pedaggi: i pedaggi non consentono di consultare il saldo del conto in tempo reale, quindi la carta può essere rifiutata.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.